#rosadinkiostro

28 Set #rosadinkiostro

ROSA D’INKIOSTRO

26/27 NOVEMBRE 2016

 

In occasione della giornata mondiale contro la violenza sulle donne del 25.11.2016, Jam Ink Tattoo Studio nelle giornate del 26 e 27 novembre 2016 organizzerà e promuoverà una manifestazione di utilità sociale finalizzata alla sensibilizzazione su tale tema.

Jam Ink Tattoo Family, associazione artistico-culturale no-profit (E.N.C.A.P.) con sede a Ferrara, conosciuta principalmente dagli amanti dei tatuaggi, una volta all’anno dedica i propri sforzi per organizzare un’evento di carattere sociale.
Quest’anno si è deciso di intraprendere una campagna di sensibilizzazione verso il tema, purtroppo sempre attuale, della violenza sulle donne.

Il nome dell’evento, “Rosa d’Inchiostro”, vuole richiamare le due principali componenti dell’iniziativa: LE DONNE e IL MONDO ARTISTICO.

 

VANE02per-evento-sito


1. Le due giornate (dove, come e quando)

Nello specifico, a favore e tutela delle donne partecipanti, si promuoveranno:

  • tatuaggi a tema realizzati da tatuatori di fama internazionale completamente gratuiti per favorire lo sviluppo della fantasia e delle doti creative della donna, migliorare le capacità relazionali, favorire il superamento di insicurezze e malesseri. I tattoo saranno offerti a tutte le donne che ne faranno richiesta, secondo le modalità ed indicazioni che verranno debitamente diffuse;
  • conferenze, colloqui, corsi e lezioni didattico\teoriche gratuite con professionisti del settore (legali, psichiatri, addetti/e di associazioni attive nel settore) che si terranno presso il centro sociale “ANCESCAO Centro Promozione Sociale Acquedotto” sito di fianco al Jam Ink Tattoo Studio;
  • lezioni e dimostrazioni pratiche gratuite di difesa personale, realizzate da maestri federali della “Fighters Team a.s.d.” leader nella formazione alla difesa personale femminile. Tali attività intese come prevenzione e/o come allenamento sportivo sia fisico che mentale preparatorio ad ogni reazione di difesa, si terranno presso il centro sociale “ANCESCAO Centro Promozione Sociale Acquedotto” sito di fianco al Jam Ink Tattoo Studio;
  • spettacoli gratuiti di “body painting”, “murales” e “walk in” dedicati alla libertà delle donne eseguiti sulla strada (chiusa per l’evento) davanti allo Studio;
    mostra fotografica di vari artisti;
  • buffet gratuito a tutti i promotori dell’evento offerto dal “Bistrot pub” .

 

jaminkEvento_2per-sito

 

Elenco (soggetto ad implementazione) delle Associazioni, Enti, Istituzioni ed esercenti che con grande entusiasmo hanno già garantito la loro partecipazione e collaborazione:

 

  • AZIENDA USL FERRARA
  • 118 FERRARA
  • ENCAP – ENTE NAZIONALE
  • ASI NAZIONALE SETTORE KICK BOXING
  • ASD IAKSA
  • CENTRO DONNE GIUSTIZIA DI FERRARA
  • ASSOCIAZIONI DI DIFESA DELLE DONNE
  • BISTROT PUB
  • ELIOTECNICA
  • OSTERIA DEL BABBUINO
  • ZERBINI GARDEN
  • LA RUE DE COCO’
  • UGUALIDIVERSAMENTE
  • ANCESCAO
  • BAR DUOMO

 


2. Come donare?

Abbiamo sviluppato una PIATTAFORMA DI CROWDFUNDING dedicata a questo evento raggiungibile attraverso questo link http://crowdfundingferrara.com

Qui troverete i tre aspetti fondamentali della campagna di Crowdfunding:

  1. il video di presentazione dell’evento;
  2. i premi dedicati ai vari livelli di donazione (ogni raccolta fondi tramite Crowdfunding che si rispetta, prevede dei compensi per gli utenti/sponsor!!!) ;
  3. i 3 modi con cui è possibile darci sostegno: PayPal, Carta di Credito (o altre carte abilitate a pagamenti sul Web), Bonifico Bancario (gli estremi e l’IBAN dell’associazione sono indicati).

 


3. Perché donare?

Senza fare troppi giri di parole, raggiungendo un budget maggiore si potrà realizzare un programma completo, per rendere questa manifestazione più piacevole e interessante.

Chiediamo il vostro contributo semplicemente per affrontare le diverse spese e riuscire a soddisfarvi al meglio.

Inoltre, se ci sarà una buona risposta da parte della città di Ferrara e non solo, con i soldi raccolti potranno essere progettati altri eventi su altri temi attuali e di carattere sociale.

“Anche Ferrara può dire la sua affinché l’unico segno indelebile sul corpo di una donna sia un tatuaggio”

Jam Ink Tattoo Family